PLOTS

Esistono due differenti tipologie di terreno, quello agricolo e quello edificabile; ciò che li distingue l’uno dall’altro è l'indice di edificabilità, giacche’ forse non tutti sanno che su entrambi e’ possibile costruire una struttura abitativa. Il terreno agricolo presenta opzioni piu’ limitate rispetto a quello edificabile e percio’ presenta un costo decisamente inferiore. L’agricolo, parte da un indice di edificabilità di 0,5 metri cubi per metro quadrato di superficie, percio’ se volessimo ad esempio realizzare un immobile di 500 metri cubi, dovremmo disporre di un'estensione di 10.000 metri quadrati. Per non porre quindi ulteriori limitazioni al progetto della nuova casa, ove si decidesse di acquistare un terreno agricolo, sarebbe il caso di verificare l’eventuale presenza di eventuali ruderi o vincoli ambientali. Particolarmente importante nel settore immobiliare e’ poi il ramo dei terreni edificabili, appezzamenti di terra che possiedono determinate capacità edificatorie calcolate in base all’indice di edificabilita’ anche detto indice di fabbricabilità, un valore assegnato ad uno specifico lotto col quale si risale alla sua capacità edificatoria. L’indice di edificabilita’ cambia a seconda delle norme del PRG (Piano Regolatore Generale) che definiscono zone urbane, parametri che stabiliscono in che modo costruire e differenti regolamentazioni. Per risultare edificabile, il terreno dovra’ essere collegato alla rete tecnologica garantendo energia elettrica, fognature, gas, acqua ed essere raggiungibile dalle strade con facilita’, giacche’ senza la presenza di tali requisiti, si dovra’ provvedere a renderlo idoneo al fine preposto. Esistono due tipi di indice di edificabilita’: quello “territoriale”, che si riferisce a grandi porzioni di territorio, riguarda l’organizzazione di spazi, la realizzazione di opere di pubblico interesse e quindi quello “fondiario”, che piu’ rappresenta quel che interessa, giacche’ riguarda la fabbricabilità sui singoli lotti privati. Quanto si può edificare su un terreno residenziale lo riferira’ poi il CDU (Certificato di Destinazione Urbanistica) che riporta per ogni lotto dati catastali, destinazione urbanistica, indici di edificabilità, vincoli ai quali l’area è soggetta.

 

Se avete necessita’ di un terreno agricolo o edificabile, contattateci, AAAC sara’ lieta di aggiornarvi delle sue offerte, in specifici casi anche off-market.


There are two different types of land, agricultural and building land; what distinguishes them from each other is the building index, perhaps not everyone knows that it is possible to build a housing structure on both. Agricultural land has more limited options than building land and therefore has a much lower cost. The agricultural starts from a building index of 0.5 cubic meters per square meter of surface, so if we wanted, for example, to build a property of 500 cubic meters, we would have to have an extension of 10,000 square meters. In order not to place further restrictions on the new house project, if it was decided to buy agricultural land, it would be appropriate to check for the presence of any ruins or environmental restrictions. Particularly important in the real estate sector is the branch of building land, plots of land that have certain building capacities calculated on the basis of the building index also called the manufacturability index, a value assigned to a specific lot with which it goes back to its building capacity. The building index changes according to the rules of the PRG (General Regulatory Plan) which define urban areas, parameters that establish how to build and different regulations. To be buildable, the land must be connected to the technological network ensuring electricity, sewers, gas, water and be easily accessible from the roads, jackets without the presence of these requirements, it will be necessary to make it suitable for the intended purpose. . There are two types of building index: the "territorial" index, which refers to large portions of the territory, concerns the organization of spaces, the construction of works of public interest and therefore the "land" one, which most represents what interests, jackets' concerns the manufacturability of individual private lots. What can be built on residential land will then be reported by the CDU (Certificate of Urban Planning Destination) which reports for each lot cadastral data, urban planning destination, building indexes, constraints to which the area is subject.

 

If you need agricultural or building land, contact us, AAAC will be happy to update you with its offers, in specific cases even off-market.